Gira terra gira

 

(Parole e musica Gabriele Carbonari)

 

Gira terra gira Con le tue pazzie

Rendi piena gioia   fammi compagnia

Gira terra gira per color che non accogli

apri a lor le mani nude e vaga – bo – onde

 

pioggia terra fango   in balia del vento

fa che i suoi sospiri   uccidano il silenzio

Acqua terra aria   voglia di due   a- a – li

per imitar gli aironi che san sempre dove andare

 

Gira terra gira       Incessantemente

Gira più che puoi   Anche lentamente Io son

qui davanti e Guardo questa gente

Trasformata in         Un popolo di nie – e- nte

 

Ma tu non fermarti     Gira terra mia

Trova la mia donna       Dille di andar via

Rendile giustizia     Offrile   paro-o- o -le

Affinchè possa cantare un giorno ai figli le sue

 

Storie

 

Gira terra gira gira con il sole

Dalle nutrimento alle sue parole

Gira terra gira falle conquistare

Quel che le altre han dovuto abbandonare

 

Gira terra gira almeno tu non ti stancare

Questi giorni son crudeli ma dovran passare

Gira terra ancor piu forte   fa passare   il tempo

Anche se piu vecchio io sarò

sarò contento