Chi sono

Sono nato a Senigallia, in provincia di Ancona, nel 1962.
Cantante compositore e chitarrista prevalentemente acustico, ho in attivo due CD, il primo “Collocamento eterno “pubblicato nel 2012, ed il secondo “Il lato opposto” pubblicato nel 2017 e accompagnato dalla Carbonari Gabriele Band formata da: Fabio Bachetti alla chitarra elettrica e acustica ,Andrea Celidoni al basso e coro ,Marco Melchiorri alla Batteria e Percussioni 
Come tutti i ragazzi appassionati di musica, ho fatto parte di varie band locali suonando in prevalenza brani inediti oppure provando ad emulare gli artisti di quel periodo, dal progressive dei Genesis alla psicadelia dei Pink Floyd, al rock inglese dei Deep Purple e Led Zeppelin fino al sound graffiante e vigoroso degli Statunitensi Grand Funk Railroad, la prima band che ho ascoltato.
Nel 1997 sono entrato a far parte dei′ Quattro per Settanta, cover band locale di rock anni 70 in veste di chitarrista ritmico e cantante solista.
Dal 2005 ho aggiunto  altre formazioni o meglio formazioni a due
La prima  con  A-live insieme alla cantante Pamela Conditi con cui eseguo brani di musica internazionale e non , sempre in versione rigorosamente acustica.
La seconda  con il pianista e tastierista Marco Fattorini,  con due progetti paralleli, chiamati: MSC, ovvero Musicisti, Suonatori e Cantautori, dedicato al cantautorato italiano, e l’altro: “Dedicato a Fabrizio De André”, dove ci si concentra sui brani del noto cantautore genovese, riproposto con nuovi arrangiamenti e rivisitazioni.
Ho collaborato e collaboro tuttora alla realizzazioni di progetti dedicati a musicisti di fama internazionale, a tal proposito, nel 2017 ho presentato “C’e chi dice che era un poeta”, retrospettiva su Bob Dylan curata da Beatrice Gregorini, “Non al denaro non all’amore né al cielo – Fabrizio De André tra musica e poesia “curato da Mauro Pierfederici e “Se ci fosse Giorgio Gaber” curato da Alessandro Moscatelli. Tutti i progetti  sono stati presentati presso la Biblioteca Antonelliana di Senigallia nell’ambito della rassegna “Biblioteca Aperta”.
Restando nel campo della letteratura ,partecipo in veste di cantante e musicista a reading e presentazioni di libri ,per ultimo  il 21 aprile scorso presso la libreria sapere Ubik di Senigallia  con una giornata interamente dedicata al 68′ nell’ambito della “Giornata mondiale del libro”
Dal 2005 insegno canto e chitarra presso la scuola di musica “Musikè” di Senigallia (An).